giovedì 1 febbraio 2018

Il cammino.




 
E poi quando si va verso il tramonto
ed ogni giorno è come un secondo,
quando non c’è più niente da sperare dalla vita
e si sa ormai è finita,
allora ti prendo ancora per mano
e ti dico con voce tremante come ti amo
ed insieme andiamo verso l’eternità.

Edith 




.

Nessun commento: